Enobarometro

Enobarometro di Houdart

I densimetri e gli areometri sono ancora oggi ampliamente utilizzati in campo enologico perché permettono rapide misure durante i processi di vinificazione, senza dover ricorrere all' acquisto di costose e complicate strumentazioni.

L'enobarometro di Houdart è uno strumento che consente di determinare con metodo indiretto l'estratto secco in un vino; esso è composto da:

  • un densimetro
  • un areometro
  • un termometro a mercurio
  • un cilindro graduato
Mediante il densimetro si misura la densità del vino, posto nel cilindro graduato a 15°C, con lo speciale areometro si rileva il grado alcolico del distillato alla stessa temperatura di 15°C, controllata col termometro a mercurio. Ricavati densità e grado alcolico; l'estratto secco si ottiene applicando la formula di Tobarie o ricorrendo più semplicemente alle tavole di Decillis.